Frugal innovation: soluzioni smart in condizioni difficili

Webinar, 14 maggio 2020, ore 11.00 – 12.30

Giovedì, 14 Maggio, 2020

In contesti di scarsità, l’innovazione intelligente è quella che punta al sodo, al centro della esigenza da risolvere. Nata nelle economie in via di sviluppo, sostenibile e inclusiva by-design, l’innovazione frugale ha tanto da dare anche a noi, sia dal punto di vista delle metodologie che delle opportunità di mercato.
 
Interreg Europe MARIE e Percorsi Erratici organizzano un webinar con Lucia Dal Negro di De-Lab per esplorare insieme questa declinazione dell’innovazione responsabile e fare una riflessione condivisa per una prima agenda della innovazione frugale nei nostri territori.
 
Programma:
• Introduzione al webinar: l’innovazione responsabile e aperta di MARIE e Percorsi Erratici
• Fare meglio, con meno: l’Innovazione Frugale e il suo significato per le imprese
• I sei principi dell’Innovazione Frugale
• Esempi in tempi di Covid-19 (e non solo)
• Oggi, qui, per voi: la frugalità sostiene la ripresa?
 
 

Lucia Dal Negro Nel 2006 si laurea in Relazioni Internazionali, curriculum Cooperazione e Sviluppo, presso l’Università Cattolica di Milano specializzandosi sul recupero della comunità di Srebrenica (BIH) dopo il genocidio del 1995. La Laurea specialistica, nel 2009, è sulle strategie di sostenibilità Nestlè-Nespresso, studiate sul campo in Costa Rica. Nel 2009, lavora per il CNR su “The economics of Sustainable Consumption and Production”.

Nel 2011/12 ottiene un MSc alla London School ofEconomics in “Development and Environment”, che porta avanti assieme ad un dottorato in “Istituzioni e Politiche”, in Università Cattolica vinto con borsa di studio (2010/13). Ha collaborato con la delegazione della Santa Sede presso l’ONU a Ginevra, seguendo i lavori del primo Consiglio per i Diritti Umani, Organizzazione Mondiale Migranti e UNHCR. Ha collaborato con ActionAid, UNEP, UNCTAD. Ha lavorato per oltre due anni come direttrice della Unit CSR e Comunicazione di un gruppo metalmeccanico bresciano. Nel 2014 fonda De-LAB srl Società Benefit, agenzia di progettazione sociale specializzata nel coinvolgimento delle aziende private nei temi del business inclusivo, cooperazione allo sviluppo, innovazione sociale e comunicazione sociale. Dal 2019 è nell’Advisory Board di Fondazione Giannino Bassetti per cui segue il tema “Salute Inclusiva”. Nel 2019, è stata eletta “Female Role Model of the Year” per l’Europa Meridionale nel concorso Global Startup Award.
 
Dalla collaborazione tra
coordinatore webinar e membro
 
Si ringraziano VM Sistemi S.p.A. che ci ospita virtualmente e Fare i conti con l’ambiente 2020, che ci avrebbe ospitato fisicamente.